Gallery

Modica

LO MAGNO artecontemporanea

🇮🇹

“Arte e artigianato, mani e cuore uniti nell’intento di far conoscere la bellezza del territorio fuori dall’isola”

1993: Lo Magno artecontemporanea nasce a Modica, cittadina dell’estremo sud-est siciliano, come piccolo laboratorio artigianale di cornici

Il discorso sul territorio…

La sperimentazione, l’arte, la bellezza a contatto con le contingenze del nostro contesto socioculturale. Paesaggi, luce, terra fertile di grandi letterati e piccoli imprenditori, di gente onesta e sensazionalismo su memorie obliterate. Tutto diventa materia plastica che si forma attraverso i dati di un territorio eterogeneo, misto, pieno di sfaccettature

“Le Cento Sicilie-II più Ibrido dei continenti” scriveva Gesualdo Bufalino riferendosi alla propria terra.

2003: Per volere del suo Direttore artistico Giuseppe Lo Magno, l’omonimo spazio diventa centro espositivo e luogo d’Arte.

Artisti e contaminazioni plasmano una realtà ricca e molteplice, a parete pezzi di vita, 30 anni di racconti.

2023: L’arte nell’arte: Accanto alla stamperia Amenta nasce Bassi Beneventano, seconda sede per la galleria, ospitata all’interno dei prestigiosi spazi di Palazzo Beneventano a Scicli, simbolo del barocco siciliano.

spazi di Palazzo Beneventano a Scicli.

Ogni anno la realtà Lo Magno ospita personali, collettive e collabora all’organizzazione di eventi nazionali ed internazionali. Partecipa a fiere di settore.

 

Lunedì – Venerdì 9 – 13 / 16 – 20

Sabato 9 – 13

Domenica chiuso

 

🇬🇧

Art and handcraft, hands and heart united in the aim of making known the beauty of the territory outside the island”

1993: Lo Magno artecontemporanea take place in Modica, a town in the extreme south-east of Sicily, as a small lab of hand made frames.

Into the Sicily…

Experimentation, art, beauty in contact with the contingencies of our socio-cultural context:

Landscapes, light, fertile land of great writers and small entrepreneurs, of honest people and sensationalism on obliterated memories. Everything becomes plastic material that is formed through the data of a mixed territory, full of aspects.

“Le Cento Sicilie, II più Ibrido dei continenti” wrote Gesualdo Bufalino referring to his own land.

 

2003: At the behest of its artistic director Lo Magno Giuseppe, the omonim space became an art center and exhibition place.

Artists and contaminations shape a rich and multiple reality, pieces of life on the wall, 30 years of stories.

 

2023: Art into the art: Lo Magno artecontemporanea and Amenta Stamperia d’Arte open the art centre called BASSI BENEVENTANO, the second site for the gallery, housed within the prestigious spaces of Palazzo Beneventano in Scicli, symbol of Sicilian baroque

Every year the Lo Magno reality planned both personal and group exhibitions, it also takes part in art fairs and collaborates in the organization of national and international events.

 

Sunday closed

Monday – Friday   9 – 13 / 16 – 20

Saturday  9 – 13

 

 

 

 

Scicli

BASSI BENEVENTANO

🇮🇹

L’arte nell’arte. dal 9 giugno 2023 a Palazzo Beneventano

Bassi Beneventano,  è uno spazio in cui la stamperia d’arte Amenta e la galleria Lo Magno artecontemporanea convivono all’interno dei “bassi” (sotto i piani nobiliari) di Palazzo Beneventano a Scicli, capolavoro artistico e patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Bizzarro appariscente e drammatico, il barocco siciliano trova una delle sue massime espressioni in questo luogo che, dal 9 giugno di quest’anno, ospita le due realtà già affermate sul territorio ibleo.

Un progetto d’arte al quadrato, uno spazio espositivo unico e “vivo” nel quale ammirare il percorso artistico allestito e vedere dal vivo le varie fasi del laboratorio incisorio sempre in attività.

Un luogo di scambio, di crescita e di contaminazione nel quale vivere l’arte attraverso le opere e il meticoloso lavoro che sta dietro ogni incisione.

Lo Magno Giuseppe, direttore artistico e Loredana Amenta tecnico stampatore portano avanti il loro ambizioso progetto, nato dal comune desiderio di valorizzazione dei talenti e del terrirorio siciliano.

E’ proprio la Sicilia, origine e punto di forza delle due realtà, ad essere protagonista di questo storytelling: arte contemporanea e artigianato contenuto in uno dei più bei siti simbolo del barocco siciliano e della restante storia fin’oggi.

 

 

 

 

Martedì – Sabato 10 – 13  / 17 – 21

Domenica 17 – 21

Lunedì chiuso

 

🇬🇧

The Art into the Art from 9 June 2023 at Palazzo Beneventano

Bassi Beneventano, is a space in which the Amenta Stamperia d’Arte and Lo Magno artecontemporanea coexist within the “bassi” (under the noble floors) of Palazzo Beneventano in Scicli, an artistic masterpiece and UNESCO World Heritage Site.

Bizarre, flashy and dramatic, Sicilian baroque finds one of its greatest expressions in this place which, since 9 June of this year, hosts the two realities already established in the Iblean territory.

A squared art project, a unique and “alive” exhibition space in which to admire the artistic journey set up and see live the various phases of the engraving laboratory which is always active.

A place of exchange, growth and contamination in which to experience art through the works and the meticulous work behind each engraving.

Lo Magno Giuseppe, artistic director and Loredana Amenta, expert in graphic printing techniques, carry on their ambitious project in Scicli born from the common desire to enhance talents and the Sicilian territory.

The protagonist of this storytelling will be the territory, origin and strong point of the two realities: contemporary art and craftsmanship contained in one of the most beautiful sites symbolizing Sicilian Baroque period and the remaining history till now

 

 

 

 

Monday closed

Tuesday – Saturday 10 – 13  / 17 – 21

Sunday 17 – 21

Share